50 CREDITI

Header riuso

Bonus di 50 crediti per ogni cittadino

I comuni di Spinea e Mirano hanno patrocinato e promosso questa innovativa iniziativa culturale con potenziali positivi risvolti sociali e ambientali; l’obiettivo è quello di stimolare tutti noi ad adottare uno stile di vita più sobrio, più sostenibile e meno vincolato all’attuale consumismo dilagante.

Cosa si può acquisire con i crediti

I crediti potranno essere utilizzabili per avere ciò che altri cittadini hanno messo a disposizione e cioè:
ottenere oggetti sia nuovi che usati: vestiti per bambini e adulti, accessori, giochi, computer, biciclette, libri scolastici e non, mobili,  e molto altro
richiedere servizi e competenze come ad esempio lezioni di inglese, doposcuola, baby sitter, stirare, giardinaggio, tinteggiatura, lavori vari, ecc. (banca del tempo)

Come funziona

Gli scambi di oggetti e tempo sono gestiti attraverso la piattaforma web www.coseinutili.it, lo strumento per poter mettere a disposizione oppure acquisire, o meglio, per poter barattare gli oggetti che non si usano più con altri oggetti oppure servizi che s’intende offrire e/o di cui usufruire.
Si tratta del baratto asincrono: con questo sistema lo scambio di oggetti e tempo può avvenire in maniera non simultanea e con tutta la community grazie all’utilizzo dei crediti – una sorta di moneta virtuale – ideati per poter gestire gli scambi fra le persone senza l’uso di denaro.

Come ottenere il bonus

Il bonus è riservato a tutti i cittadini dei Comuni di Spinea e di Mirano. Per averli, basterà iscriversi nel sito www.coseinutili.it e inserire almeno un annuncio

Informazioni

Movimento per la Decrescita Felice di Venezia: e-mail mdfvenezia@gmail.com
Comune di Spinea: tel. 041 5071352, e-mail ambiente@comune.spinea.ve.it
Comune di Mirano: tel. 041 430640, e-mail ambiente@comune.mirano.ve.it

Facebook
facebook.com/mdfvenezia